Resource update 7 months ago
Resource update 8 months ago
User avatar None

Committed changes

FreeBSD Doc / articles_bsdl-gplItalian (it_IT)

Committed changes 10 months ago
In the mid-1980s a government anti-trust case against AT&T ended with the break-up of AT&T. AT&T still owned Unix and was now able to sell it. AT&T embarked on an aggressive licensing effort and most commercial Unixes of the day became AT&T-derived.
A metà degli anni Ottanta una causa antitrust del governo contro AT&T si concluse con la divisione dell'azienda in diverse società. AT&T possedeva ancora Unix ed era ora autorizzata a venderlo. AT&T intraprese uno sforzo di licenziamento aggressivo a la maggior parte degli Unix commerciali di allora divennero derivati di AT&T.
10 months ago
Bibliographical References
Riferimenti bibliografici
10 months ago
Companies interested in promoting an evolving standard, which can become the core of other companies' commercial products, should be wary of the GPL. Regardless of the license used, the resulting software will usually devolve to whoever actually makes the majority of the engineering changes and most understands the state of the system. The GPL simply adds more legal friction to the result.
Aziende interessate a promuovere uno standard in evoluzione, che potrebbe diventare il cuore dei prodotti commerciali di altre aziende, dovrebbero diffidare della GPL. Indipendentemente dalla licenza usata, il software risultante sarà generalmente trasferito a chiunque compia effettivamente la maggioranza dei cambiamenti tecnici e capisce meglio lo stato del sistema. La GPL semplicemente aggiunge più attrito legale al risultato.
10 months ago
In many cases, the long-term results of a BSD style license more accurately reflect the goals proclaimed in the research charter of universities than what occurs when results are copyrighted or patented and subject to proprietary university licensing. Anecdotal evidence exists that universities are financially better rewarded in the long run by releasing research results and then appealing to donations from commercially successful alumni.
In molti casi, i risultati a lungo termine di una licenza in stile BSD riflettono più precisamente gli obiettivi proclamati nella carta di ricerca delle università rispetto a quanto accade quando i risultati sono sottoposti a copyright o brevetti e soggetti a licenze proprietarie di università. Aneddoti dimostrano che le università vengono ricompensate meglio finanziariamente nel lungo termine rilasciando i propri risultati di ricerca e quindi esortando a versare donazioni gli ex allievi che vantano successi commerciali.
10 months ago
Remember that the GPL requires anything that statically links to any code under the GPL also be placed under the GPL. The source for this code must thus be made available to the user of the program. Dynamic linking, however, is not considered a violation of the GPL. Pressure to put proprietary applications on Linux became overwhelming. Such applications often must link with system libraries. This resulted in a modified version of the GPL called the <link xlink:href="http://www.opensource.org/licenses/lgpl-license.php">LGPL</link> ("Library", since renamed to "Lesser", GPL). The LGPL allows proprietary code to be linked to the GNU C library, glibc. You do not have to release the source code which has been dynamically linked to an LGPLed library.
Si ricordi che la GPL impone che ogni cosa linkata staticamente ad un qualsiasi codice sottoposto alla GPL debba essere sottoposta anch'essa alla GPL. Il sorgente per questa cosa deve dunque essere reso disponibile all'utente del programma. Il link dinamico, tuttavia, non è considerato una violazione della GPL. La pressione per inserire applicazioni proprietarie in Linux divenne schiacciante. Tali applicazioni devono spesso effettuare link con librerie di sistema. Ciò portò ad una versione modificata della GPL chiamata <link xlink:href="http://www.opensource.org/licenses/lgpl-license.php">LGPL</link> ("Library", da allora rinominata "Lesser", GPL). La LGPL consente di linkare codice proprietario con la libreria C di GNU, glibc. Non è necessario rilasciare il codice sorgente che è stato linkato dinamicamente ad una libreria sottoposta alla LGPL.
10 months ago
In the mid 1990s, Novell purchased AT&amp;T's Unix rights and a (then secret) agreement was reached to terminate the lawsuit. UCB soon terminated its support for BSD.
A metà degli anni Novanta, Novell comprò i diritti di Unix da AT&amp;T e fu trovato un accordo (allora segreto) per porre fine alla causa. L'UCB interruppe il supporto per BSD poco tempo dopo.
10 months ago
In the early 1990's AT&amp;T sued UCB over license violations related to BSD. UCB discovered that AT&amp;T had incorporated, without acknowledgment or payment, many improvements due to BSD into AT&amp;T's products, and a lengthy court case, primarily between AT&amp;T and UCB, ensued. During this period some UCB programmers embarked on a project to rewrite any AT&amp;T code associated with BSD. This project resulted in a system called BSD 4.4-lite (lite because it was not a complete system; it lacked 6 key AT&amp;T files).
Nei primi anni Novanta, AT&amp;T querelò l'UCB per violazione di licenza in relazione a BSD. L'UCB scoprì che AT&amp;T aveva incorporato, senza riconoscimento né pagamento, molti miglioramenti dovuti a BSD nei prodotti di AT&amp;T, e ne seguì una lunga causa, principalmente tra AT&amp;T e l'UCB. In questo periodo alcuni programmatori dell'UCB intrapresero un progetto di riscrittura di ogni codice AT&amp;T associato a BSD. Questo progetto risultò in un sistema chiamato BSD 4.4-lite (lite perché non era un sistema completo; mancavano 6 file AT&amp;T chiave).
10 months ago
$FreeBSD: head/en_US.ISO8859-1/articles/bsdl-gpl/article.xml 53942 2020-03-01 12:23:40Z carlavilla $
$FreeBSD: head/en_US.ISO8859-1/articles/bsdl-gpl/article.xml 43184 2013-11-13 07:52:45Z hrs $
10 months ago
User avatar dbaio

New string to translate

FreeBSD Doc / articles_bsdl-gplItalian (it_IT)

New string to translate 10 months ago
Resource update 10 months ago
User avatar None

Committed changes

FreeBSD Doc / articles_bsdl-gplItalian (it_IT)

Committed changes 11 months ago
Many of the designations used by manufacturers and sellers to distinguish their products are claimed as trademarks. Where those designations appear in this document, and the FreeBSD Project was aware of the trademark claim, the designations have been followed by the <quote>™</quote> or the <quote>®</quote> symbol.
Molte denominazioni usate dai produttori e dai rivenditori per distinguere i loro prodotti sono rivendicati come marchi. Laddove queste denominazioni appaiono in questo documento e il FreeBSD ProjectProgetto FreeBSD è al corrente della rivendicazione del marchio, le denominazioni sono state fatte seguire dai simboli <quote>™</quote> o da <quote>®</quote>.
11 months ago
Committed changes 11 months ago
Large companies, in which Open Source code is developed, should be aware that programmers appreciate Open Source because it leaves the software available to the employee when they change employers. Some companies encourage this behavior as an employment perk, especially when the software involved is not directly strategic. It is, in effect, a front-loaded retirement benefit with potential lost opportunity costs but no direct costs. Encouraging employees to work for peer acclaim outside the company is a cheap portable benefit a company can sometimes provide with near zero downside.
Grandi aziende, in cui viene sviluppato codice Open Source, dovrebbero essere a conoscenza del fatto che i programmatori apprezzano l'Open Source perché lascia il software disponibile all'impiegato quando cambiano datore di lavoro. Alcune aziende incoraggiano questo comportamento come un vantaggio dell'impiego, soprattuto quando il software in questione non è direttamente strategico. Si tratta, in effetti, di un benificio anticipato dell'interruzione del rapporto di lavoro con costi di perdita potenziali ma senza costi diretti. Incoraggiare gli impiegati a lavorare per colleghi al di fuori dell'azienda è un economico beneficio trasferibile poco costoso che un'azienda può a volte fornire quasi senza svantaggi.
11 months ago
The BSD license is preferable for transferring research results in a way that will widely be deployed and most benefit an economy. As such, research funding agencies, such as the NSF, ONR and DARPA, should encourage in the earliest phases of funded research projects, the adoption of BSD style licenses for software, data, results, and open hardware. They should also encourage formation of standards based around implemented Open Source systems and ongoing Open Source projects.
La licenza BSD è preferibile per trasferire risultati di ricerca in modo che vengano ampiamente distribuiti e che benefici l'economia. Pertanto, agenzie di finanziamento di ricerca, qualsi le americane NSF, ONR o, DARPA o, in Italia, il CNR, dovrebbero incoraggiare, nelle fasi iniziali dei progetti di ricerca finanziati, l'adozione di licenze in stile BSD per software, dati, risultati e hardware aperto. Dovrebbero incoraggiare anche la formazione di standard basati su sistemi implementati Open Source e progetti Open Source in sviluppo.
11 months ago
The GPL was designed to keep research results from transitioning to proprietary products. This step is often assumed to be the last step in the traditional technology transfer pipeline and it is usually difficult enough under the best of circumstances; the GPL was intended to make it impossible.
La GPL è stata progettata per impedire che i risultati di ricerca diventassero prodotti proprietari. Si suppone spesso che questo passo sia l'ultimo nel processo tradizionale di trasferimento tecnologico ed è solitamente abbastanza difficile anche nelle migliori delle circostanze; la GPL lo rende intenzionalmente impossibile.
11 months ago
The GPL attempts to make programmers contribute to an evolving suite of programs, then to compete in the distribution and support of this suite. This situation is unrealistic for many required core system standards, which may be applied in widely varying environments which require commercial customization or integration with legacy standards under existing (non-GPL) licenses. Real-time systems are often statically linked, so the GPL and LGPL are definitely considered potential problems by many embedded systems companies.
La GPL cerca di portare i programmatori a contribuire ad una collezione di programmi in evoluzione, quindi di competere nella distribuzione e nel supporto di questa collezione. Questa situazione è irrealistica per molti standard di sistema di base richiesti, che potrebbero essere applicati in ambienti ampiamente variabili richiedenti personalizzazioni commerciali o integrazioni con standard legacy sottoposti a licenze già esistenti (non GPL). SI sistemi in tempo reale sono spesso linkati staticamente, quindi la GPL e la LGPL sono decisamente considerate potenziali problemi da molte aziende di sistemi integrati.
11 months ago

Search